Il grande bisogno di relax e tranquillità tipico della nostra civiltà si scioglie nel caldo tepore dell’ hammam.

Non esiste un momento giusto per farlo, la scelta è molto personale. È preferibile, però, seguire alcuni suggerimenti. A differenza della sauna, il bagno turco si svolge in un ambiente dove l’umidità si aggira intorno al 100% e la temperatura va dai 25 ai 50 gradi salendo dal pavimento verso l’alto.

La temperatura è inferiore rispetto alla sauna, ma dato il maggiore tempo di permanenza, nel bagno turco la sudorazione è superiore. Dato che le temperature sono inferiori e il vapore è elevato le cabine hammam non sono rivestite in legno, ma sono in ceramica o piastrelle come delle comuni sale da bagno.